Martedì, 04 Marzo 2014 00:00

Involtini di carne di maiale con spinaci e noci

Scritto da Azdora
Vota questo articolo
(1 Vota)
Involtini di lonza con spinaci e noci Involtini di lonza con spinaci e noci mangiamando.com

Involtini di carne di maiale con spinaci e noci: gustosi involtini di carne pronti in pochi minuti. Sono involtini di carne realizzati con sottili fettine di lonza di maiale che racchiudono un ripieno di spinaci, noci e formaggio. Sono molto gustosi e semplici da preparare.

Difficoltà Ricetta per Preparazione Cottura Costo
     
 Facile 4 persone 20 min.
20 min. € 7 -8

 

 

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 fettine di lonza n. 8
 spinaci  gr. 200
 noci  gr. 50
 prosciutto cotto gr. 100
 edamer  gr. 100
vino bianco 1/2 bicchiere
 farina q.b.
 sale, pepe, olio evo  q.b.
 latte q.b.
 rosmarino  1 rametto

 Preparazione

  • Battere le fettine di carne per appiattirle in modo da renderle il più sottili possibile.
  • Pulire e lavare bene gli spinaci.
  • Mettere un filo d'olio in una padella. Aggiungere gli spinaci e farli appassire per qualche minuto. NB: Utilizzare la sola acqua rimasta sugli spinaci dopo il lavaggio. Aggiungere sale e pepe.
  • Tritare le noci.
  • Tagliare a listarelle le fettine di edamer.
  • Stendere le fettine di carne sul piano di lavoro.
  • Mettere su ciascuna fetta una parte di spinaci e un pò di noci.
  • Aggiungere il prosciutto in modo da coprire la fettina di misura e, sopra il prosciutto, qualche pezzetto di formaggio.
  • Completare così tutte le fette di carne.
  • Avvolgere le fettine nel senso della lunghezza e fermarle ai bordi con gli stuzzicadenti.
  • Salare, pepare e passare gli involtini nella farina.
  • Lavare e tritare il rosmarino.

 

Cottura

  • Mettere dell'olio in un tegame.
  • Quando l'oilo è caldo aggiungere gli involtini e far rosolare bene da tutte le parti.
  • Aggiungere il rosmarino tritato.
  • Sfumare con il vino bianco.
  • Quando il vino è evaporato abbassare la fiamma e continuare la cottura a fuoco basso.
  • Aggiungere latte e cuocere ancora per una decina di muniti.
  • Servire gli involtini caldi ed irrorarli con il fondo di cottura (il latte avrà formato una cremina buonissima).

Informazioni aggiuntive

Letto 14813 volte Ultima modifica il Martedì, 01 Settembre 2020 13:22